Cosa vorresti avere dal tuo negozio HIFI di fiducia

2018-05-26T17:35:58+00:00 26 Maggio 2018|Evoluzione Hi Fi Blog|6 Comments

 

Cari appassionati,sono passati ormai piu’ di 50 anni dalle prime aperture in Italia di negozi HIFI. Le trasformazioni nel tempo sono state molteplici e purtroppo qualche punto vendita ormai non c’e’ piu’.

Siamo rimasti in pochi ma buoni e sicuramente cerchiamo giornalmente di migliorare il nostro servizio ma siamo sicuri che si puo’ fare di piu. Ci pacierebbe in sostanza crescere ancora  ma insieme a voi.

Volete raccontare la vostra esperienza in merito ai vari acquisti gia’ fatti e le potenziali modifiche che apporterete ai vostri impianti.?

Volete raccontare le vostre esperienze fatte con i vari negozi dove vi siete rivolti?

Questa sezione e’ dedicata a voi tutti

Buon divertimento

Evoluzione HIFI

6 Comments

  1. Alessandro Catalano giugno 11, 2018 at 8:37 pm - Reply

    Sono circa un paio d’anni che ho ritrovato sulla mia strada Gianni, persona squisita ed autentico professionista del settore, che coadiuvato da Emiliano e Tiziana ha creato un Team veramente efficiente. Ci si sente letteralmente coccolati e per qualsiasi cosa son sempre tutti pronti a dare prontissime ed esaurienti risposte, nonché i consigli più giusti per migliorare i nostri impianti. Cosa si può volere di più … veramente difficile dirlo.

    Grazie sempre per la Vostra estrema gentilezza, disponibilità e sopratutto pazienza.

    Alessandro Catalano

    • Evoluzione Hi-Fi giugno 13, 2018 at 10:12 am - Reply

      Grazie Alessandro,lo sai che cerchiamo di fare sempre il nostro meglio

  2. Stefano Ruggieri giugno 12, 2018 at 8:59 pm - Reply

    Sono un appassionato di musica alla ricerca di un negozio dove poter testare cuffie testine e cavi, ma ho trovato solo venditori che mi fanno ascoltare con estrema facilità diffusori ed amplificatori. Dal mio negozio di fiducia mi aspetto,oltre ad un consiglio congruo con la mia necessità anche la possibilità di provare quello che altri pretendono solo di raccontarmi… le sensazioni hanno necessità diverse!!

    • Evoluzione Hi-Fi giugno 13, 2018 at 10:11 am - Reply

      Buongiorno Stefano, noi spesso abbiamo organizzato incontri durante i quali abbiamo messo a confronto varie testine. Per noi e’ una normale amministrazione. Per quanto riguarda l’ascolto delle cuffie si puo’ venire in negozio in qualunque momento e si provano. Sara’ un piacere per noi averti ospite in negozio. saluti Gianni

  3. Alessandro Del Magro giugno 14, 2018 at 8:13 am - Reply

    Il mio negoziante di fiducia deve essere uno storico, una appassionato, un tecnico che usa linguaggio comprensibile… è facile mettere un cd nel lettore e attaccarci le cuffie del “cinese” ed ascoltare suoni sullo sfondo del rumore del traffico e dei bambini fuori scuola.
    Altro è avere il consiglio giusto sulla calibrazione del giradischi, sulla scelta del singolo vinile prodotto da una casa discografica specifica, comprendere le ricerche dell’utente. Nessuna ricerca su internet può dare tale supporto. Quindi, caro Gianni, continuerò ancora a scaldare quella poltrona in sala ascolto!!

  4. Massimiliano Romano giugno 27, 2018 at 9:05 am - Reply

    Non essendo un esperto del settore, ma semplicemente un appassionato “esigente”, che cerca di capire e acquisire conoscenza in merito, al variegato mondo dell’Home theatre, sicuramente quello che cerco in un negozio di fiducia è la figura di una persona preparata, seria e dal linguaggio comprensibile anche per un neofita.
    Quello che manca oggi in questo mondo “multimediale”, in cui è facile fare acquisti comodamente seduti da casa, è proprio il confronto reale con professionisti veri, che sappiano, in modo chiaro e semplice, azzerare ogni dubbio nel cliente. Ci sono consigli e “trucchi” del mestiere che mai nessuna scheda tecnica o forum saprà dare, ci sono nozioni che solo dopo anni di esperienza sul campo si possono fornire con precisione.
    Non basta essere un buon commerciante, in questo mondo in cui si vanno a cogliere sfumature e impressioni personali sul suono, è soprattutto la componente tecnico-umana che fa la differenza.
    Poter “toccare con mano” ciò che si sta per acquistare, è fondamentale! ascoltare e quindi confrontare è assolutamente necessario per non incappare in acquisti errati, il tutto chiaramente sotto la guida e con i consigli di persone esperte che riescono a capire la reale esigenza del cliente e a guidarlo nella scelta.
    Per ultima, ma non meno importante, è l’assistenza tecnica post vendita, fondamentale soprattutto per i meno esperti.

    Per mia fortuna ho ascoltato il consiglio di chi mi ha preceduto e mi sono recato di persona a conoscere il Sig. Scapin, che ha saputo soddisfare tutti i “punti” e le lacune di cui parlavo precedentemente.

    Grazie mille per la vostra estrema pazienza e cortesia

Leave A Comment